BONUS FACCIATE : -90% SCONTO IN FATTURA

TOTALE RIPRISTINO DELLA BELLEZZA, MASSIMA PROTEZIONE A LUNGO NEGLI ANNI E DRASTICA RIDUZIONE DELLA SPORCABILITA’: TRATTAMENTI NANOTECNOLOGICI PROTETTIVI PROFESSIONALI

Il Bonus facciate è stato riconfermato anche per il 2021 grazie alla legge di Bilancio 2021 (l. n. 178/2020, art. 1, comma 59. Consente la detrazione o nello sconto del 90% in fattura dei costi per la riqualifica delle facciate degli edifici esistenti, in qualsiasi materiale esse siano realizzate ( MURATURA, VETRO, PANNELLI IN ALLUMINIO, LASTRICATI, MATERIALI MINERALI, LEGNI, CERAMICHE, METALLI, ecc). Sono agevolabili gli interventi di recupero o restauro della facciata esterna di qualsiasi categoria catastale, inclusi quelli strumentali.

La platea dei beneficiari è molto estesa e comprende tutti i contribuenti, resistenti e non in Italia. Possono beneficiare persone fisiche, professionisti, imprese per edifici di qualsiasi categoria catastale, compresi quelli strumentali, gli enti pubblici e privati commerciali e non, le società semplici, le associazioni tra professionisti, le società di persone e le società di capitali che possiedono o detengono l’immobile oggetto dell’intervento in base ad un titolo idoneo, al momento dell’avvio dei lavori.